Natale in Umbria: un presepe di ghiaccio di 16 m²

MeteoWeb

natale2Torna la manifestazione ‘Presepi d’Italia’, in programma a Massa Martana (Perugia). La mostra Presepi d’Italia è stata presentata venerdì’ mattina a Roma presso l’Antico Refettorio del Convento di Santa Maria Sopra a Minerva. All’incontro ha anche partecipato Fausto Bertinotti, massetano di adozione e grande appassionato di presepi. La mostra, in programma a Massa Martana da 24 dicembre al 6 gennaio, ha sottolineato la sua dimensione nazionale e la fa capacità di primeggiare alla pari con le rassegne natalizie organizzate in importanti città come Roma e Verona. Grande curiosità ha suscitato la novità di presepi d’Italia 2014: un presepe di ghiaccio grande 16 metri quadri. Un presepe unico in Italia, con statue a grandezza naturale, scolpite su grandi blocchi di ghiaccio che brillano come se fossero di cristallo. In adorazione davanti alla Sacra Famiglia ci saranno le statue dei due nuovi Papi Santi: San Giovanni XXII E San Giovanni Paolo II. Alla mostra parteciperanno 41 maestri ceramisti, in rappresentanza di 16 città della ceramica, presentano il meglio della tradizione artistica delle loro città, ognuna fiera della bellezza ed originalità delle sue opere in ceramica sul natale. 52 grandi scultori, tutti artisti molto noti e di grande talento, affascinati dalla magia della nascita di Cristo, che hanno scelto Massa Martana per esporre opere geniali e creative che danno lustro e prestigio alla mostra, rendendola ogni anno tutta nuova. Ma il vero fulcro saranno i 63 nuovi presepi realizzati con grande maestria da alcuni dei più bravi presepisti italiani. La XIII edizione di presepi d’Italia sorprenderà per la meraviglia delle opere esposte e per il dipinto di 7×3 metri del maestro Lorenzo Fonda, triestino di nascita e perugino di adozione.