Previsioni Meteo, dopo Natale prospettive invernali: freddo dal 26, fine anno col botto? [MAPPE]

/
MeteoWeb

Rtavn2282Il vero freddo invernale, con nevicate fino in pianura o a bassa quota, arriverà. Almeno è questa la sentenza emessa dagli ultimi aggiornamenti di tutti i principali centri di calcolo che evidenziano una netta tendenza al raffreddamento subito dopo Natale, già dal giorno di Santo Stefano, venerdì 26 dicembre, con una prima irruzione di freddo e forte maltempo proprio tra 26 e 27 dicembre, a cui dovrebbe seguire un’altra irruzione d’aria ancor più fredda tra 29 e 30 dicembre, molto più intensa, con nevicate probabilmente fino in pianura. Potrebbe essere una fine 2014 con la neve, anche abbondante fin su coste e pianure del centro/nord e fino a bassa quota al Sud, ma ovviamente è ancora troppo presto sin da oggi, 20 dicembre, entrare nei dettagli del tempo che farà alla Vigilia di San Silvestro.

Dopo un Natale anticiclonico, però, con nebbie e foschie al centro/nord ma un mite e gradevole sole al sud (giorno 24 le temperature supereranno i +20°C in molte località di Sardegna e Sicilia!), l’inverno farà sul serio. Ecco le ultime mappe: