Scontro tra mercantili a Ravenna: mare in burrasca, difficili le ricerche dei dispersi

MeteoWeb

mareggiate (19)Il mare in burrasca al largo delle coste ravennati rende particolarmente difficili le ricerche dei quattro marinai turchi tuttora dispersi dopo lo scontro tra due mercantili. Al momento, spiega la Capitaneria di porto di Ravenna, viste le avverse condizioni meteo e’ in mare solo un rimorchiatore. In volo due elicotteri e ricerche anche via terra lungo il litorale romagnolo. Intanto e’ stata identificata una delle due vittime dell’incidente, il 27enne turco Emrah Karadas. La seconda vittima e’ in corso di identificazione. La motonave non affondata nello scontro, battente bandiera del Belize, e’ rientrata nel porto di Ravenna ed e’ stata posta sotto sequestro. Sull’incidente sono state aperte due inchieste: una della Procura e l’altra della Capitaneria di porto.