Silver Pearl Hotel: il resort di lusso del Qatar in vista dei Mondiali del 2022

MeteoWeb

The Silver Pearl - FIFA 2022Il Qatar si sta già preparando per la Coppa del Mondo 2022, con un ambizioso progetto: il Silver Pearl Hotel, un albergo scintillante come la luna, frutto dello studio newyorkese M Castedo Architects. Il resort di lusso , che sarà costruito un miglio al largo della costa di Doha, in Qatar, e vanterà, tra i tanti servizi, 1000 camere, una grande sala conferenze, un centro fieristico, un parcheggio, verrà sostenuto da pilastri per permettere all’acqua di fluire sotto…un edificio a minimo impatto ambientale che, se approvato, sarà sviluppato e costruito da Katara Hospitality, attualmente possessore di più proprietà in Quatar e all’estero, come lo Sheraton di Doha, Sharq Village e Ritz-Carlton.

M Castedo Silver Pearl InteriorTra i tanti progetti in preparazione per l’evento, tra cui il revamping del Khalifa International Stadium, il cui completamento è previsto per il 2016, il Qatar, che diventerà il primo paese arabo ad ospitare la Coppa del Mondo FIFA, sta pensando anche al Silver Pearl Hotel, che sarà accessibile tramite una strada a quattro corsie sopraelevate sul mare oppure, a detta degli architetti, tramite yacht privati o elicotteri. Il disegno circolare dell’hotel è un chiaro riferimento alla storia del Qatar, perla delle immersioni. La struttura, riflettendosi nell’acqua, darà vita ad una sfera e tale effetto sarà particolarmente evidente di notte, quando le luci LED, illuminando la facciata del resort, creeranno l’illusione di una scintillante perla incandescente nel Mar Arabico. L’edificio sarà costituito da due torri semicircolari da 30 piani, a forma di mezzelune all’orizzonte, collegate da un atrio a clima controllato e sarà dotato di giardini lussureggianti con vista sul mare, terrazza ricreativa e paesaggistica, camere e suite lussuose per mostrare il ricco patrimonio culturale e le tradizioni del paese. L’esterno dell’edificio, in vetro e acciaio inox, lo renderà scintillante di notte. Il costo stimato per la realizzazione del progetto è di 1 miliardo di dollari, esclusi i costi di realizzazione dei ristoranti e dei punti vendita commerciali che animeranno l’hotel, nonché degli sfarzosi interni allestiti secondo i temi e i costumi locali.  Indubbiamente uno dei più ambiziosi progetti commissionati in vista della Coppa del Mondo 2022, con la quale il Paese punta ad aumentare notevolmente la propria capacità alberghiera, incrementando il turismo.