Tecnologia: l’agenzia spaziale francese supporta i “Google Loon”

MeteoWeb

google-project-loon-600x399Il Cnes, l’agenzia spaziale francese, fornira’ la sua expertise tecnica a un progetto di Google che punta a utilizzare una flotta di palloni stratosferici per fornire un accesso a internet delle zone del pianeta che non sono connesse con i mezzi classici. “Migliaia di palloni permetteranno di connettere a internet le zone bianche del globo, e’ questo l’ambizioso obiettivo del progetto Loon di Google”, sintetizza il Cnes in una nota diffusa a Parigi. Secondo l’agenzia spaziale francese, i palloni “viaggerebbero tra i 18 e i 20 chilometri di altezza, piu’ alti degli aerei di linea, al riparo dai capricci del meteo, e saranno alimentati ad energia solare”.