Terremoto Firenze: nessun danno visibile, musei riaperti

MeteoWeb

Sismografo (14)Nessun danno visibile ai musei, che sono stati tutti riaperti, ma comunque oggetto di ulteriori verifiche. A comunicarlo, in seguito allo sciame sismico che nelle scorse ore ha visto il verificarsi di molte scosse di terremoto nella provincia di Firenze, sono l’amministrazione del Polo museale fiorentino e il Comune di Firenze.  Al termine dell’unità di crisi risulterebbe una sola richiesta di intervento di verifica ai vigili del fuoco nel territorio comunale. La disposizione di allontanare anticipatamente i dipendenti dagli uffici e chiudere temporaneamente i musei civici, fa sapere il Comune, è scaturita dall’esigenza precauzionale di verificare eventuali presenze di danni. Oltre ai musei civici sono stati riaperti anche gli impianti sportivi. Domani le scuole saranno regolarmente aperte. La protezione civile rimane comunque in stato di allerta e monitora costantemente gli eventi.