Terremoto Toscana, situazione critica a Firenze: gente in fuga e blackout. Paura anche a Prato e Sesto Fiorentino

/
MeteoWeb

intensityFirenze trema. Dopo l’intensificarsi dello sciame sismico iniziato in nottata nel Chianti, a palazzo Vecchio e’ stata riunita d’urgenza l’unita’ di crisi composta dai tecnici del Comune e dalla protezione civile. La prima decisione riguarda l’evacuazione degli studenti da alcune scuole. Si tratta del comprensivo “Piero della Francesca”, delle elementari “Giotto” e del liceo “Michelangelo”. Lo rende noto alla ‘Dire’ il vicesindaco con delega alla scuola Cristina Giachi. I vigili del fuoco si stanno apprestando a far alzare in volo un elicottero per ricognizione di routine nel Chianti, epicentro dello sciame sismico. La scossa più forte è stata quella di magnitudo 4.1 alle 11:36.