Allerta Neve negli USA, a rischio 58 milioni di persone: scuole e uffici chiusi a New York e Boston

MeteoWeb

nevePotrebbe interessare fino a 58 milioni di persone la tempesta di neve in arrivo nel Nord Est degli Stati Uniti. A lanciare l’allarme sulle proporzioni storiche della bufera,il Servizio meteo nazionale. In Connecticut il governatore Dannel Malloy ha vietato gli spostamenti con una direttiva che entrera’ in vigore alle 21 di questa sera ora locale. Su New York e Boston e’ previsto un metro di neve entro domani ma l’allerta riguarda tutti gli stati dal Maryland fino al Mainee anche il Canada. Migliaia i voli cacellati, con le principali compagnie aeree che stanno offrendo ai viaggiatori la possibilita’ di modificare le prenotazioni gratuitamente. La bufera arrivera’ ad ondate a partire dalla Grande Mela, Boston e Filadelfia. Solo per lo stato di New York sono state predisposte 126.000 tonnellate di sale da utilizzare sulle strade. Le scuole domani saranno chiuse, cosi’ come molti uffici.