Meteo Alto Adige: turisti in arrivo per l’Epifania, ma è tornato il caldo

MeteoWeb

mercatini alto adigeUltimi arrivi per queste vacanze natalizie in Alto Adige. Sono molti i turisti, soprattutto italiani, che in queste ore stanno raggiungendo le localita’ turistiche della provincia di Bolzano per il ponte dell’Epifania e per visitare i Mercatini di Natale che chiuderanno martedi’ 6. Giunti a destinazione troveranno pero’ una sorpresa: il notevole innalzamento delle temperature dovuto al Foehn, vento caldo che arriva dal nord. Valori preceduti da segno negativo si registrano mediamente attorno ai 2.800 metri. Le stazioni di rilevamento che nei giorni scorsi avevano fatto segnare anche oltre -20 gradi, oggi la minima e’ di -7 ai 3.253 metri di Cima di Fontana Bianca in Val d’Ultimo, vallata della zona di Merano. E se a Bolzano e Bressanone la colonnina di mercurio e’ salita fino a 6 gradi, nelle localita’ di montagna si registrano valori anche superiori. Cio’ accade a Nova Ponente, abitato situato a 1.470 metri, Tubre in Val Venosta (1.230) e Sarentino (950) dove ci sono +10 gradi. A Lasa, in Val Venosta, ci sono +7 gradi e le odierne gare della Coppa del mondo di slittino su pista naturale e’ stata cancellata a seguito delle elevate temperature che hanno sciolto il manto ghiacciato lungo il tracciato rendendolo cosi’ impraticabile. La speranza e’ quella di recuperare tutte le prove nella giornata di domani. Caldo anche a Selva Gardena con +3 gradi e a Vipiteno con +5. Intanto,a proposito di turisti in arrivo, sull’autostrada ‘A22 del Brennero’ sono segnalate code per traffico intenso in direzione nord tra Nogarole Rocca e Rovereto nord ed in direzione sud tra Egna ed Affi. Traffico rallentato anche sulla statale 49 della Val Pusteria tra Brunico e l’innesto dell’Autobrennero in localita’ Varna, zona Bressanone.