Meteo New York, la tempesta di neve è appena iniziata con -5°C, “non uscite di casa” [FOTO e VIDEO]

MeteoWeb

new york 01Ha iniziato a nevicare a New York dove la temperatura è già polare, di -5°C. A corredo dell’articolo le immagini (foto e video) in diretta dalla “Grande Mela” dove c’è grande preoccupazione per le prossime ore. “La nostra priorità è la sicurezza dei nostri cittadini“, lo ha detto il sindaco di New York Bill de Blasio parlando della tempesta Juno che tra lunedì e martedì potrebbe portare fino a 90 centimetri di neve nella metropoli americana. De Blasio ha detto che la città è pronta. Ci sono veicoli e personale del comune pronti a intervenire e 200 tonnellate di sale da spargere sulle strade. Oltre a questo ci saranno più ambulanze pronte a intervenire rispetto alla norma. “Tutti gli uffici stanno lavorando da una settimana per riuscire a preparare una risposta“, ha detto De Basio ricordando che dovranno essere tenuti sotto controllo migliaia di chilometri di strade, la distanza tra New York e Los Angeles. “La tempesta sarà molto veloce e molto intensa“, ha ricordato il sindaco ribadendo che dalle 11 di questa sera le strade di New York potranno essere percorse solo da ambulanze, personale della città, spazzaneve, polizia e pompieri. Tutti i parchi della città invece chiuderanno questa sera alle 18, mentre le scuole resteranno chiuse nella giornata di martedì.

new yorkNessun veicolo tranne quelli di emergenza potra’ circolare per le strade di New York dopo le 11 di questa sera“: lo ha detto il sindaco della Grande Mela. Si tratta di una misura di precauzione per la tempesta che si sta abbattendo sulla costa orientale degli Stati Uniti. Il sindaco ha annunciato che dalle 6 del pomeriggio saranno chiusi i parchi della citta’, mentre domani saranno chiuse tutte le scuole di New York.

Gli autisti dei famosi yellow cab newyorkesi che volessero approfittare della tempesta di neve che si sta abbattendo sulla citta’ sono avvisati: il sindaco Bill de Blasio – nel coeso di una conferenza stampa – ha invitato i cittadini che dovessero sospettare tariffe gonfiate da parte dei ‘taxi driver’ di chiamare il numero dell’amministrazione cittadina e denunciare i fatti. Saranno comminate sanzioni severissime, fino alla perdita della licenza.

A causa della tempesta di neve che sta per colpire la costa nord orientale degli Usa, Alitalia ha cancellato domani, all’aeroporto di Fiumicino, i due voli in partenza diretti a New York Jfk, delle 10.30 e delle 14.35, ed altrettanti in arrivo a Roma. La compagnia ha gia’ provveduto a contattare i passeggeri coinvolti che saranno poi riprotetti sui primi voli disponibili.

Le condizioni meteo e l’attesa tempesta di nevehanno spinto la Nba a rinviare le due partite in programma nella notte a New York. La sfida tra New York Knicks e Sacramento Kings slitta al 3 marzo, mentre Brooklyn Nets-Portland Trail Blazers si giocherà il 6 aprile.