Carburanti: torna la stabilità sui prezzi

MeteoWeb

Sul territorio, prezzi praticati ancora in salita ovunque, in scia ai recenti ritocchi all’insù dei listini

bank-of-fuel-benzina-difesa-2-770x512Mercati internazionali dei prodotti petroliferi in aumento soltanto sulla benzina (fermo il diesel) e prezzi raccomandati sulla rete carburanti nazionale che dopo i rialzi degli ultimi giorni ritrovano la stabilita’. Sul territorio, comunque, prezzi praticati ancora in salita ovunque, in scia ai recenti ritocchi all’insu’ dei listini. Secondo quanto risulta in un campione di impianti che rappresenta la situazione italiana per il servizio Check-Up Prezzi QE, il prezzo medio praticato “servito” della benzina va oggi dall’1,562 euro/litro di Eni all’1,582 di Shell (no-logo a 1,445). Per il diesel si passa dall’1,481 euro/litro di Eni all’1,508 di Q8 (no-logo a 1,352). Il Gpl, infine, e’ tra 0,600 euro/litro di Esso e 0,625 di Shell (no-logo a 0,601). Le punte minime sempre sul “servito” (no-logo escluse), osservate per tutti e tre i prodotti nel nord Italia, sono oggi fino a 1,477 euro/litro per la benzina, 1,430 per il diesel e 0,565 per il Gpl e risultano ancora in crescita.
Prezzi medi praticati con servizio (Euro/litro) del 29/01 Benzina Diesel Gpl
Eni 1,562 1,481 0,606
Total/Erg 1,578 1,496 0,612
Esso 1,570 1,483 0,600
IP 1,579 1,498 0,612
Q8 1,581 1,508 0,613
Shell 1,582 1,501 0,625
Tamoil 1,580 1,603 0,610
No logo 1,445 1,352 0,601