Salute: il riposino dei bimbi è la chiave di una memoria sprint

MeteoWeb

Il riposino è in grado di aiutare al meglio le abilità cognitive dei bimbi, ne incrementa le capacità di apprendimento

SONNO IRREGOLARE BIMBI - CopiaLa chiave per incrementare l’apprendimento e avere una memoria sprint già nei primi anni di vita è innanzitutto un lungo riposino. A stabilirlo è uno studio dell’Università di Sheffield pubblicato sulla rivista ‘Proceedings of the National Academy of Sciences’. Gli scienziati hanno verificato come 216 bambini, con un età fino ad un anno, non sono stati in grado di ricordare ciò che avevano appreso se non avevano fatto un lungo riposo (almeno 4 ore) subito dopo le attività. Un super pisolino dunque è in grado di aiutare al meglio le abilità cognitive. La ricerca suggerisce che il momento migliore per imparare è subito prima del riposo, quindi – consigliano gli autori dello studio – fin da bambini acquisire l’abitudine alla lettura prima di coricarsi. Ma soprattutto è bene che i genitori sappiano che nei primi anni di vita il sonno ha un ruolo fondamentale.