La Scozia flagellata da venti a 181 km/h: 70.000 persone al buio [FOTO]

/
MeteoWeb

vento scozia2Circa 70.000 persone sono rimaste senza corrente elettrica ed il traffico ferroviario è stato quasi totalmente sospeso a seguito delle forti raffiche di vento che hanno investito la Scozia nelle ultime ore. ScotRail ha sospeso tutti i servizi per “ragioni di sicurezza” questa mattina, sebbene alcuni necessari siano tornati fruibili intorno alle 8.

Sono state rilevate raffiche a 181 km/h a Stornoway, le quali hanno segnato il record dal 1970, e a 177 km/h a Loch Glascarnoch, nelle Highlands. Il vento ha provocato interruzioni di elettricità  nelle highlands e nelle isole scozzesi, e gli ingegneri della Hydro Electric Power Distribution hanno reso noto di aver rilavato circa 150 interruzioni provocate dal vento. L’allerta “ambra” è stata diramata dal Met Office per il centro/nord della Scozia, incluse Glasgow ed Edimburgo, come anche l’allerta relativa alle inondazioni, per cui le scuole situate nelle aree a rischio sono rimaste chiuse.

Si attendono ancora raffiche tra 96 e 112 km /h in Inghilterra Galles e Irlanda del Nord, dove il Met Office ha previsto un’allerta “gialla”.