La tempesta Gorgon avvolge 12 Stati USA: congelato il lago Michigan [FOTO e VIDEO]

/
MeteoWeb

lago michiganLa prima ondata di freddo invernale riporta la mente al Polar Vortex dello scorso anno, con i suoi venti artici, bufere di neve e temperature gelide. Ben 12 Stati, da Washington all’Ohio, sono in allerta massima, mentre la tempesta Gorgon minaccia di imbiancare 3200 km entro la giornata di oggi.

Secondo le previsioni Gorgon sta colpendo in queste ore mentre si muove dal fiume Mississippi verso il Midwest e la East Coast, portando freddo e caos nelle strade ghiacciate. Persino il Lago Michigan a Chicago si è congelato. A New York si prevede un forte crollo di temperature, e sarà una fortuna se la colonnina di mercurio raggiungerà i -12°C.

chicago lago michiganI numerosi cm di neve accumulata hanno comportato la chiusura di scuole e uffici pubblici in Montana, Wyoming, Dakota del Nord e del Sud, e Iowa. In Wyoming ad esempio, sono caduti 43 cm di neve, mentre in Idaho 39 cm.

Tra poche ore la tempesta raggiungerà Philadelphia, Baltimora, Washington, DC e New York, proprio durante l’orario di punta dei pendolari. “Il freddo artico è potenzialmente mortale e pericoloso. Il wind chill fa percepire temperature di -42°C in Minnesota e Dakota del Nord e Sud. Una seconda ondata di aria fredda intensificherà il gelo nella giornata di martedì,” dichiara Karen Maginnis, meteorologa per la CNN.