Tempeste di neve in tutta l’Europa Centrale: rischio nei primi giorni di febbraio

MeteoWeb

L’Europa centrale sarà colpita fra la fine di Gennaio e inizio Febbraio da intensissime nevicate e forti venti a causa della depressione di origine Artica

neve2La situazione climatica prevista per la prossima settimana è decisamente rara per l’Europa. La depressione di origine Artica infatti rischia di sconvolgere il clima europeo per la fine del mese di Gennaio ed i primi di Febbraio. Al momento si prevedono valori inferiori ai 970 hPa di pressione in particolar modo sulla Germania e sulla Polonia. Questo  porterà inevitabilmente a  portare ad estese  ed intense nevicate su mezza Europa, situazione che potrebbero protrarsi per diversi giorni, accompagnate da venti forti che, associati alle nevicate, daranno luogo a vere e proprie tempeste.

Per il primo febbraio, si prevedono venti superiori ai 100 kmh sulle coste del  Baltico, con forza di 70-80 kmh sull’Europa centro orientale. Per i paesi europei che verranno colpiti da questa tempesta di neve, nonostante siano abituati a fenomeni nevosi in Gennaio e Febbraio, il fenomeno rappresenta comunque un’anomalia di maltempo invernale del nostro continente. Continueremo a monitorare questa situazione, soprattutto per quanto riguarda possibili disagi nei trasporti di questi paesi.