Allerta Meteo Bologna: “Siamo pronti, ma preparate i badili”

MeteoWeb

L’assessore chiede ai bolognesi di “fare tutto quello che è necessario per evitare rischi sia a loro che ad altre persone”

snowstorm-2In vista dell’annunciata ondata di maltempo e neve, a Bologna “la macchina organizzativa e’ pronta. Manterremo le linee guida che abbiamo dato e quindi interverremo nel momento in cui lo riterremo necessario per non bloccare la citta'”. Cosi’ Riccardo Malagoli, assessore alla Protezione civile di Palazzo D’Accursio. “Siamo pronti, nel senso che stiamo monitorando la situazione, che e’ in evoluzione- afferma Malagoli- tant’e’ che, come vediamo, doveva gia’ iniziare la perturbazione ma al momento siamo ancora tutti tranquilli”. Ora come ora “c’e’ una temperatura abbastanza alta”, rileva l’assessore, intervistato da Radio Bruno: “Quindi rischio di gelate, se non durante la notte, non ce n’e'”. Il Comune e’ pronto a far fronte alla neve, dunque, ma Malagoli non puo’ fare a meno di “invitare i cittadini, visto che se nevica e’ una situazione particolare, a portare un po’ pazienza”. In caso di neve, poi, l’assessore chiede ai bolognesi di “fare tutto quello che e’ necessario per evitare rischi sia a loro che ad altre persone, quindi armarsi di badile e, se ne dovesse venire molta, pulire davanti a casa propria, ad esempio”. Anche perche’, ricorda l’assessore, c’e’ un’apposita ordinanza che lo prescrive. Ad ogni modo, “noi faremo tutto quello che e’ necessario, in particolare per mantenere la mobilita’ pubblica”, assicura Malagoli, citando le pensiline e le strade percorse dai bus. Qualche problema in piu’ potrebbe derivare al cantierone di via Ugo Bassi e via Rizzoli? “Il cantiere non incide”, risponde Malagoli, perche’ nell’area dei lavori “non passano persone” e “ci siamo organizzati per pensare a tenere puliti i marciapiedi”. Se sara’ necessario, dunque, “siamo comunque pronti ad utilizzare tutto quello che riteniamo necessario per permettere la circolazione delle persone”. Poi, un altro appello ai bolognesi: se la neve arriva, e’ chiaro che “meno auto private ci sono in giro, meglio e piu’ in fretta noi riusciamo a pulire la citta'”. Per il momento, infine, non e’ partita la distribuzione del sale: “Se dovesse arrivare una nevicata come quella del 2012- afferma Malagoli- provvederemo a fornire i quartieri di sale, ma ad oggi non e’ prevista la distribuzione”. In ogni caso, “molti condomini so che si sono attrezzati facendo le scorte, questo- rimarca Malagoli- fa parte della vita di tutti i giorni”. L’amministrazione, comunque, ha “fiducia che cittadini si comportino in modo civico”, conclude l’assessore.