Alluvione in Emilia-Romagna: nevischio in autostrada, al lavoro per il ripristino dei danni

MeteoWeb

Forti nevicate in Emilia, mentre la Romagna è stata flagellata da piogge e allagamenti

LaPresse/Stefano De Grandis
LaPresse/Stefano De Grandis

Nevischio e’ segnalato questa mattina tra il bivio A14/A1 Milano-Napoli e San Lazzaro di Savena, nel tratto autostradale bolognese, ma senza disagi alla circolazione. E’ l’unica segnalazione emiliano-romagnola di Autostrade per l’Italia, dopo le difficolta’ e gli stop ai mezzi pesanti vissuti dall’altra sera a causa delle forti nevicate che hanno interessato l’Emilia, mentre la Romagna e’ stata flagellata da piogge e allagamenti. Il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e gli assessori della Giunta incontrano questa mattina a Ravenna proprio gli amministratori delle comunita’ della costa colpite dall’alluvione. Primo obiettivo, la richiesta dello stato di emergenza, alla luce dei gravi danni subiti. E’ proseguito intanto senza sosta nella notte il lavoro delle squadre tecniche di Rfi, per il completo ripristino di alcune linee ferroviarie, e della task force di Enel e Terna per riattivare le linee elettriche, dopo i vasti blackout che hanno colpito diverse province, in particolare Bologna e Reggio. Migliaia di utenze sono ancora fuori servizio, con seri disagi anche per il riscaldamento. Molti Comuni hanno allestito punti di accoglienza, soprattutto per anziani e mamme con bambini.