Carnevale: in migliaia alla Sartiglia di Oristano nonostante la pioggia

MeteoWeb

Sartiglia dei Contadini

In migliaia sono accorsi anche quest’anno alla Sartiglia, la piu’ grande e importante corsa equestre della Sardegna. Oggi di scena era in programma la Sartiglia dei Contadini, che si e’ conclusa al buio e sotto una pioggia leggera ma insistente, che ha reso pericolose e impossibili le esibizioni acrobatiche delle pariglie. La corsa alla stella e’ stata quasi un ritorno al passato con una sensibile riduzione del numero di discese: soltanto 68 per un totale di 19 centri. Meno rispetto agli ultimi anni, ma quante bastano per trarre auspici positivi sull’annata agricola come vuole la tradizione. La piu’ bella stella e’ stata proprio l’ultima, la 19ma, quella colta con lo stocco da su cumponidori Corrado Massidda. Aveva sbagliato con la spada, ma si e’ rifatto ampiamente con lo stocco. Tra i 18 cavalieri che hanno colto la stella anche una donna, Sonia Cadeddu. Delusione invece per le pariglia acrobatiche: il buio che scendeva e la pioggia che rendeva tutto scivoloso e pericoloso hanno impedito ai cavalieri di proporre con successo le spettacolari figure acrobatiche provate per mesi e mesi in allenamento. Da segnalare anche un grave incidente a un cavallo, che i veterinari di servizio stanno cercando disperatamente di salvare.