Festa della Fioritura a Lana e dintorni: il risveglio della primavera tra prodotti tipici e masi in fiore

MeteoWeb

L’annuale appuntamento con la Festa della Fioritura è un’occasione per conoscere la natura, le tradizioni e la cultura locali

20150223_cs_lana_01La Festa della Fioritura, a Lana e dintorni festeggia i suoi primi venti anni. Dal 5 al 19 aprile la località altoatesina a due passi da Merano accoglie la bella stagione con percorsi enogastronomici e visite guidate ai masi.

L’annuale appuntamento con la Festa della Fioritura è un’occasione per conoscere la natura, le tradizioni e la cultura locali. I meleti in fiore e la frizzante aria primaverile a Lana, Cermes, Postal, Gargazzone e Foiana accompagnano il fitto programma di eventi. Il percorso enogastronomico Sapori del maso l’11 aprile nel centro di Lana delizia i palati con i prodotti tipici. Circa 50 stand espongono formaggi, speck, vini, distillati, frutta, miele, marmellate e diversi altri prodotti, provenienti direttamente dai masi locali. Showcooking e intrattenimento per bambini.

20150223_cs_lana_02La Festa dei masi in fiore il 19 aprile chiude l’evento della Festa della Fioritura. In quest’occasione 14 masi storici svelano i loro segreti e propongono i loro prodotti: mele, asparagi, erbe selvatiche e vini di produzione propria sono i protagonisti dei menu proposti. Il percorso enogastronomico con o senza guida può essere fatto a piedi o con navetta.

I dettagli di Sapori del maso, della Festa dei masi in fiore e di tutti gli eventi relativi alla Festa della Fioritura si possono consultare sul sito http://www.lana.info/it/vivere-in-vacanza/eventi/highlights/sapori-e-piaceri/festa-della-fioritura/

20150223_cs_lana_03Pacchetto Risveglio primaverile: dal 4 al 12 aprile 2015, albergo 3 stelle a Lana con trattamento di pernottamento e colazione da € 388,00 a persona. Comprende una visita guidata all’alveare di Lana, un’escursione tra i narcisi con merenda tirolese e una meditazione guidata nel giardino labirinto della tenuta Kränzelhof.