Grandinata a Roma: investiti operatori del 118 e dell’Anas, 7 feriti

MeteoWeb

Erano intervenuti per uno scontro fra tre auto causato dal manto gelato dovuto alla grandine quando sono stati travolti da un’auto

grandine roma7Tre operatori del 118 di Roma e 4 dell’Anas sono stati investiti mentre effettuavano i soccorsi per un incidente stradale. E’ accaduto stamattina sul Grande raccordo anulare, all’altezza di Casal del Marmo, all’uscita da una galleria. Secondo quanto si e’ appreso erano intervenuti per uno scontro fra tre auto causato dal manto gelato dovuto alla grandine quando sono stati travolti da un’auto. Sono stati portati in ospedale in codice rosso, ma non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto pompieri e polizia stradale.

Secondo quanto si e’ appreso dalla Polstrada, a causare l’incidente sarebbe stata una violenta grandinata che ha reso l’asfalto scivoloso per il ghiaccio. Complessivamente sono 10 i feriti. Tre dello scontro che ha coinvolto tre auto e sette tra gli operatori del 118 di Roma e dell’Anas investiti durante i soccorsi. I piu’ gravi sarebbero un’infermiera e un barelliere che sono stati travolti in pieno mentre avevano stavano caricando un ferito sulla barella. A quanto riferito il Gra e’ stato chiuso dalla polizia stradale per circa un’ora a causa dell’incidente, in corsia esterna, e del ghiaccio, in corsia interna. Sul posto i vigili del fuoco.