India: inquinamento oltre i limiti per 700 milioni di persone

MeteoWeb

Oltre la metà della popolazione indiana vive in zone dove l’inquinamento atmosferico è nettamente al di sopra degli standard

INDIA-ENVIRONMENT-CLIMATE-POLLUTION-FILESL’inquinamento atmosferico nelle grandi conurbazioni urbane dell’India ha raggiunto livelli cosi’ elevati da influenzare negativamente la durata della vita dei suoi abitanti. Sono queste le conclusioni di uno studio condotto da un team di economisti delle universita’ di Chicago, Harvard e Yale, pubblicato sul giornale scientifico Economic & Political Weekly. Oltre la meta’ della popolazione indiana, quasi 700 milioni di persone, vive in zone dove l’inquinamento atmosferico e’ nettamente al di sopra degli standard. “Il focus dell’India e’ tuttora la crescita – ha detto Michael Greenstone, autore dello studio e direttore dell’Istituto di politica energetica presso l’Universita’ di Chicago – ma per troppo tempo la definizione convenzionale di crescita ha ignorato le conseguenze sulla salute dell’inquinamento atmosferico. Questo studio dimostra che l’inquinamento dell’aria ritarda la crescita e fa morire prematuramente i cittadini esposti agli inquinanti dannosi”. Altri studi hanno dimostrato che l’inquinamento atmosferico riduce, inoltre, la produttivita’ sul posto di lavoro, aumenta l’incidenza di giorni di malattia e aumenta le spese sanitarie.