Maltempo, Enel: blackout per “sticky snow” e caduta alberi

MeteoWeb

E’ emerso durante la conferenza stampa dei vertici di Enel distribuzione a Bologna

candelaIl blackout che ha interessato l’Emilia e’ stato essenzialmente provocato da due fattori principali: la caduta di alberi che ha impattato sulle linee, ma soprattutto dal fenomeno della neve bagnata, o ‘sticky snow’, particolarmente pesante e ‘collosa’, responsabile di numerosi manicotti di neve attorno ai cavi che hanno appesantito le linee, caricandole e provocando il collasso della rete. E’ emerso durante la conferenza stampa dei vertici di Enel distribuzione a Bologna. In Appennino, poi, oltre alla neve bagnata c’e’ stato il problema che la caduta di alberi, per gli abitati ad altezze superiori agli 800 metri, ha provocato la rottura di linee in punti impervi difficilmente raggiungibili, per cui sono dovuti entrare in azione numerosi mezzi speciali.