Maltempo in Abruzzo, esonda il fiume Pescara a Chieti Scalo e Spoltore: situazione critica [FOTO]

/
MeteoWeb

pescaraSituazione critica in Abruzzo a causa del maltempo, piove incessantemente da due giorni e anche il provincia di Chieti è emergenza fiumi. Questa mattina sono straripati i fiumi Foro, a Ortona (Chieti) e l’Alento a Chieti, in località San Salvatore. A Francavilla (Chieti), ci sono stati allagamenti di negozi su fronte strada, mentre rimangono chiusi i due sottopassi, in via Pola e in via della Rinascita. Le precipitazioni delle ultime 24 ore stanno provocando anche smottamenti. Il fiume Pescara, in piena anche in città, è esondato a Chieti Scalo e Spoltore, dove tra ieri pomeriggio e stamattina sono caduti oltre 100mm di pioggia. Il fiume ha inondato l’area del Megalò. In città, a Pescara, sono state chiuse le golene ma gli allagamenti sono diffusi in tutto il centro, con oltre 80mm di pioggia da ieri pomeriggio. Disagi alla viabilità in tutta la Regione per frane e allagamenti su coste e colline, copiose nevicate sui rilievi oltre i mille metri di quota: se le temperature fossero state più elevate con piogge anche in montagna, tutta la Regione avrebbe vissuto una drammatica alluvione. Per seguire la situazione in diretta, ecco le pagine del nowcasting di MeteoWeb: