Maltempo Marche: crollo delle mura storiche di Belforte del Chienti

MeteoWeb

A Maltignano l’acqua ha invaso un’azienda: sul posto le idrovore dei pompieri

pioggia-intensaLe infiltrazioni d’acqua dei giorni scorsi e le forti piogge delle ultime ore hanno provocato nelle Marche il crollo di un tratto delle mura storiche del comune di Belforte del Chienti (Macerata). Fortunatamente nessuno e’ rimasto ferito. In provincia di Pesaro si monitora la piena del fiume Foglia, in localita’ Casinine, e nel Fabrianese – dove sono in corso violenti rovesci – i vigili del fuoco sono intervenuti per vari allagamenti e per portare soccorso ad un anziano rimasto bloccato in casa nella frazione di Rocchetta. Qualche allagamento anche ad Ascoli. A Maltignano l’acqua ha invaso un’azienda: sul posto le idrovore dei pompieri. A Belforte le piogge hanno prima provocato un rigonfiamento alle mura del XV secolo e poi il crollo di una porzione di quattro metri per cinque. Dalla parete si sono staccati detriti e terriccio che hanno invaso parte di una strada secondaria del paese. Secondo un primo sopralluogo dei tecnici comunali non ci sono pericoli di ulteriori crolli, perche’ il varco che si e’ aperto corrisponde ad un giardino privato. La strada e’ stata transennata, e appena smettera’ di piovere, assicura il Comune, il sabbione e i mattoni caduti verranno rimossi