Maltempo, Messina “sfigurata” dalla violenta sciroccata: 95km/h in centro, gravi danni

MeteoWeb

Messina in ginocchio per il maltempo: gravi danni per il vento di scirocco che nella notte ha raggiunto i 95km/h in centro città

MessinaCome ampiamente previsto nelle scorse ore, stavolta lo Stretto di Messina è stato colpito in pieno dal maltempo più estremo. Il vento di scirocco soffia impetuoso da ieri sera, e Messina è stata fino al momento la città più ventosa d’Italia con raffiche fino a 95km/h in pieno centro, misurate dalla stazione meteo del porto, e fino a 93km/h a Torre Faro. Forti venti anche in provincia, con raffiche di 94km/h a Barcellona Pozzo di Gotto e San Pier Niceto, 72km/h a Saponara, 68km/h a Mili San Marco. Oltre ai forti venti, non mancano le precipitazioni: a Messina centro sono caduti 30mm di pioggia, ma la dorsale jonica dei peloritani è stata bersagliata da precipitazioni eccezionali che hanno fatto ingrossare tutti i corsi d’acqua, con 113mm al Colle San Rizzo, 92mm a Fiumedinisi, 90mm ad Antillo, 65mm a Francavilla di Sicilia, 56mm a Santo Stefano di Briga. Non sono neanche finiti i primi due mesi che questo 2015 ha già parziali pluviometrici impressionanti, da record storico. Violente mareggiate stanno sferzando il litorale dello Stretto, e il porto di Tremestieri s’è nuovamente insabbiato con conseguente chiusura dello scalo. Gravi danni inevitabili sia per il vento che per le piogge torrenziali e le mareggiate. Per seguire la situazione in diretta, ecco le pagine del nowcasting di MeteoWeb: