Maltempo nel lecchese: decine di velisti in difficoltà per il forte vento

MeteoWeb

Complessivamente, le persone coinvolte dall’emergenza sono state 55, di cui 32 minori

vento-forteDecine di giovani velisti impegnati in una regata di allenamento nelle acque del ramo lecchese del Lago di Como, sono stati sorpresi da un forte vento e recuperati con un’imponente operazione di soccorso che ha impegnato sia gli organizzatori che i vigili del fuoco. Alcuni natanti si sono ribaltati in acqua. Complessivamente, le persone coinvolte dall’emergenza sono state 55, di cui 32 minori. I velisti, appartenenti alle classi giovanili 2015 Optimist, 420, Laser e Rs Feva, avevano gia’ effettuato il tratto di percorso verso Lecco e al ritorno, all’altezza di Abbadia Lariana (Lecco), si sono trovati in difficolta’ a causa delle forti raffiche di vento. Nove gommoni degli organizzatori della manifestazione sportiva sono interventi per dare loro supporto e trainarli verso il molo della Lega Navale. Sono giunti anche i vigili del fuoco e a terra si trovava personale del 118: tutti sono stati impegnati nelle operazioni di recupero dei natanti.