Maltempo nel Salernitano: spavento per barca in avaria al largo di Paestum

MeteoWeb

Nessun danno a cose o persone, a parte il comprensibile spavento

mareggiate (27)Momenti di paura, ieri sera, per il conducente di un’imbarcazione da pesca che si trovava nel tratto di mare al largo del comune di Capaccio-Paestum, nel Salernitano. La centrale operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, diretta dal tenente di vascello Rosario Florio, e’ stata impegnata nell’operazione di soccorso resa ancora piu’ difficile dalle condizioni meteo marine che andavano sempre piu’ peggiorando. Dopo l’allerta arrivata al numero 1530, immediato l’intervento della dipendente motovedetta S.A.R., destinata al soccorso in mare. La barca e’ stata raggiunta a circa cinque miglia dal porto di Agropoli ed assistita fino al rientro in porto. Nessun danno a cose o persone, a parte il comprensibile spavento. Le cause del sinistro sono da addebitare ad un malfunzionamento dell’apparato motore. La Guardia Costiera raccomanda l’utilizzo del numero 1530 per le emergenze in mare e di controllare accuratamente il perfetto funzionamento dell’apparato motore prima di intraprendere qualsiasi tipo di navigazione, nonche’ di consultare il bollettino Metomar.