Maltempo nel Salernitano: vento forte, alberi cadono sulla A3

MeteoWeb

A Salerno due alberi sono stati spezzati dal vento nel cortile di una scuola dell’infanzia in via Martiri Ungheresi

alberoRaffiche di vento stanno sferzando da stamattina il salernitano. Disagi si registrano a Salerno, nell’agro nocerino e nella valle dell’Irno dove sono 60 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco per alberi abbattuti dal vento, intonaci e solai pericolanti. A Salerno due alberi sono stati spezzati dal vento nel cortile di una scuola dell’infanzia in via Martiri Ungheresi, dove i vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza l’area. Non solo forte vento, ma anche temperature sotto lo zero e fiocchi di neve hanno interessato dopo le 8 le zone collinari di Salerno, dove si registrano disagi a causa della interruzione della rete idrica a Ogliara, Rufoli e Casa Manzo. A causa del maltempo sono caduti alberi e un palo dell’illuminazione sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria; l’Anas ha comunicato la chiusura dello svincolo di Eboli, in direzione Nord, sia in entrata sia in uscita. Il personale dell’Anas e’ intervenuto sul posto per la regolare i traffico e per ripristinare la circolazione il prima possibile, in piena sicurezza per gli utenti. Il forte vento ha lasciato spazio dopo le 13 a una nevicata anche a Salerno. Nevischio non solo nelle zone collinari come Ogliara e Giovi, ma persino in centro a livello del mare. Gia’ lo scorso il 31 dicembre, in coincidenza di un notevole abbassamento delle temperature, era nevicato in citta’. Il forte vento ha continuato a causare disagi, e un albero di grosse dimensioni e’ stato abbattuto in un parco giochi nel quartiere di Pastena, in via Rocco Cocchia; sul posto i vigili del fuoco per rimuovere il tronco.