Maltempo Pescara: evacuata abitazione lambita da frana a Colle Renazzo

MeteoWeb

Ieri l’Amministrazione Comunale aveva adottato la decisione di sgomberare solo parzialmente lo stabile

frana-maltempo-stradaOrdinanza di sgombero totale questa mattina per l’abitazione di localita’ Colle Renazzo, interessata da un movimento franoso nella prima mattinata di ieri. La decisione giunge dopo il sopralluogo fatto oggi dagli uomini della Protezione civile comunale e dal personale dei Vigili del Fuoco. Ieri l’Amministrazione Comunale aveva adottato la decisione di sgomberare solo parzialmente lo stabile occupato da una 80enne immobilizzata a letto e da una sua assistente. “L’area oggetto dell’intervento di queste ore – ha spiegato il vice sindaco di Pescara e assessore alla Protezione Civile Enzo Del Vecchio – si trova qualche metro al di sotto della piu’ vasta frana del dicembre 2013 ed interessa un fronte di oltre venti metri con interessamento dei sottostanti sottoservizi come gas, luce e acqua. Dal sopralluogo odierno e’ emerso che le infiltrazioni di acqua piovana hanno continuato a muovere il fronte franoso e da qui si e’ posta l’esigenza immediata di uno sgombero totale per mettere in sicurezza la signora residente e la persona che la assiste”. “Abbiamo inoltre attivato – ha concluso Del Vecchio – una procedura d’urgenza per un intervento di consolidamento della scarpata. I lavori inizieranno con una immediata progettazione gia’ nella giornata di lunedi’. Si tratta, bisogna anche qui rilevarlo, di una ulteriore ed imprevista spesa economica che va a cadere in un momento di particolare difficolta’ per l’Ente, ma di assoluta necessita’ ai fini della pubblica incolumita'”.