Maltempo Piemonte: forte pericolo valanghe

MeteoWeb

L’Arpa Piemonte indica un grado di pericolo previsto per le giornate di sabato e domenica sui settori meridionali e occidentali come ‘4-Forte’

pericolo_valangheDopo le abbondanti nevicate di questi giorni in Piemonte, dai 90-120 centimetri di neve fresca sulle Alpi Liguri e Marittime ai 70-90 sulle restanti aree del cuneese, e’ ora forte il pericolo valanghe in diverse zone della regione. L’Arpa Piemonte indica un grado di pericolo previsto per le giornate di sabato e domenica sui settori meridionali e occidentali come ‘4-Forte’ a causa “della diffusa instabilita’ del manto nevoso”, mentre sui sui settori alpini settentrionali il grado di pericolo sara’ ‘3-marcato’. “Dal Sempione fino al Biellese – spiega Arpa Piemonte – i nuovi lastroni soffici sono suscettibili gia’ al debole sovraccarico soprattutto sui pendii sottovento”. Sui settori alpini del cuneese e del torinese sono gia’ state segnalate valanghe di media dimensione, che hanno interessato la viabilita’. “Rimane pertanto – sottolinea ancora l’Arpa – elevata la probabilita’ di provocare il distacco di valanghe a lastroni gia’ al passaggio del singolo sciatore, anche sui pendii poco ripidi a qualsiasi esposizione”.