Maltempo: a Reggio Emilia 150mila utenti senza corrente

MeteoWeb

Purtroppo, ci troviamo di fronte a una situazione che, a causa del blackout, ha tutte le caratteristiche dell’emergenza

blackoutSono almeno 150.000 in tutta la provincia (37.000 le utenze staccate), i cittadini reggiani rimasti in queste ore senza luce e riscaldamento a causa dei guasti sulle linee provocate dalla neve. A fornire il dato e’ il presidente della Provincia Giammaria Manghi al termine di una lunga riunione in Prefettura i cui Enel, rappresentata da una sua maestranza, ha affermato di non essere al momento in grado di definire puntualmente i tempi del recupero dei guasti. “Da parte nostra tutto il possibile e’ stato fatto affinche’ questa nevicata, di certo prevista, ma particolarmente ingente dal punto di vista dell’intensita’, non mettesse in ginocchio il nostro territorio. Purtroppo, ci troviamo di fronte a una situazione che, a causa del blackout, ha tutte le caratteristiche dell’emergenza e come tale la stiamo affrontando e provando a risolverla”, commenta Manghi. “Non mancheremo di compiere riflessioni e analizzare le responsabilita’ quando il maltempo sara’ concluso: per ora, ci comportiamo e operiamo da amministratori che hanno la priorita’ di tutelare tutte le comunita’ della provincia di Reggio Emilia”, aggiunge il presidente.