Maltempo, San Giovanni in Persiceto tira un sospiro di sollievo: il Samoggia non fa più paura

MeteoWeb

22012014_fiume-sele-in-piena_03L’allarme della Protezione civile non e’ ancora rientrato ufficialmente, ma a San Giovanni in Persiceto, in provincia di Bologna, si tira un sospiro di sollievo: la situazione del Samoggia “e’ molto migliorata e siamo tranquilli”. A rassicurare, stasera, e’ il primo cittadino di Persiceto, Renato Mazzuca (che ha anche la delega alla Protezione civile), informato costantemente sullo stato del fiume. Questa mattina alle 9, dice, “avevamo un metro di franco, il che significa che se il Samoggia fosse cresciuto di un altro metro avrebbe esondato”, in alcuni punti “era questione di centimetri”. Alle 17 di oggi, invece “c’erano tre o quattro metri di franco”, prosegue e “il fiume, che gia’ era calato nel primissimo pomeriggio, e’ sceso ancora”, e scarica “piano piano nel Reno, che recepisce bene”. Tutto questo, conclude Mazzuca, e’ accaduto anche grazie al “grande lavoro dei Consorzi di bonifica”.

Foto di repertorio