Maltempo, situazione critica a Reggio Calabria: incubo alluvione, allerta per la squall-line in arrivo

/
MeteoWeb

marina di san lorenzoSituazione critica per il maltempo a Reggio Calabria: lo scirocco soffia impetuoso da ieri sera e sta provocando danni su tutto il territorio, in modo particolare per le violente mareggiate che stanno sferzando i litorali esposti a sud soprattutto nelle zone joniche, ma preoccupano le piogge torrenziali che interessano le colline a ridosso della città. Dopo i brevi sprazzi di sereno del mattino, il cielo s’è nuovamente oscurato per l’arrivo della minacciosa squall-line in risalita dalla Sicilia, e tra poco sarà di nuovo tempesta con un forte nubifragio temporalesco, molto più intenso rispetto alle precipitazioni della notte che in città hanno lasciato poco più di 30mm di pioggia. Ma sulle colline la situazione è critica, e diluvia senza sosta. A Cardeto, dove sorge il torrente Calopinace che attraversa il centro di Reggio, sono caduti 163mm di pioggia e diluvia senza sosta; a Rosario Valanidi 96mm, ad Arasì 48mm, a Sant’Alessio in Aspromonte 70mm. A Valanidi è già esondato il torrente e la situazione è difficile. Rischia di diventare drammatica nel pomeriggio. Incubo alluvione in città. Per seguire la situazione in diretta, ecco le pagine del nowcasting di MeteoWeb: