Maltempo Toscana: nuova frana in Maremma causa la rottura dell’acquedotto

MeteoWeb

E’ stato chiuso il nodo idraulico denominato Monterosso, nel comune di Campagnatico, determinando la temporanea sospensione del flusso idrico

franaAncora una frana in Maremma che ha causato una rottura all’acquedotto. Si tratta della quinta negli ultimi quindici giorni. I tecnici di Acquedotto del Fiora sono al lavoro per un intervento di riparazione urgente sulla dorsale Arbure per una rottura improvvisa su una condotta in localita’ Podere Cerere nel comune di Roccalbegna. E’ stato chiuso il nodo idraulico denominato Monterosso, nel comune di Campagnatico, determinando la temporanea sospensione del flusso idrico ai serbatoi e alle utenze collegate direttamente a questa condotta nelle localita’ La Pigna e zone limitrofe nel comune di Roccalbegna, Chessa e zone limitrofe nel comune di Scansano, Granaione, Sticcianese, Arcille e zone limitrofe nel comune di Campagnatico e in localita’ Istia d’Ombrone, Stiacciole, Casalecci, San Martino, Roselle, Commendone, Piagge del Maiano, Montorsoli, Poggio Cavallo, Grancia, Ottava zona Grillese, Strada Provinciale dello Sbirro e zone limitrofe nel comune di Grosseto.