Salute, Istat: In Italia diminuisce la mortalità infantile

MeteoWeb

Nel 2011 si attesta a 3,1 decessi per mille nati vivi, valore di poco inferiore a quello osservato nel 2010

culla_vuotaIl tasso di mortalità infantile continua a diminuire su tutto il territorio italiano, raggiungendo valori tra i più bassi in Europa. Nel 2011 si attesta a 3,1 decessi per mille nati vivi, valore di poco inferiore a quello osservato nel 2010 (3,2). E’ quanto emerge dal report Istat ‘Noi Italia. Cento statistiche per capire il Paese in cui viviamo’.