Sostenibilità: realizzato il primo ponte con bottiglie di plastica da riciclo, sostiene fino a 200 persone

MeteoWeb

PONTE-BOTTILIE-PLASTICA-romaniaCirca 23 metri e piu’ di 100.000 bottiglie di plastica: sono i numeri del ponte piu’ grande del mondo realizzato interamente con  plastica riciclata. Il ponte è stato realizzato in Romania, sul canale Bega a Timisoara, e a dare notizia dell’inaugurazione del ponte  e’ il sito In a Bottle, da sempre attento e sensibili alle tematiche ambientali. Il nuovo collegamento, che sara’ sempre illuminato di notte, ha una forma circolare, e’ dotato di scale e ringhiere ed e’ in grado di sostenere piu’ di 200 persone. La realizzazione di questo ponte ecosostenibile ha richiesto il lavoro di oltre 500 volontari, che in sole due settimane hanno realizzato l’opera: i volontari hanno letteralmente “cucito” le bottiglie di plastica, unendole fra loro con del filo.  L’idea di creare un ponte costruito solo con plastica riciclata – spiega il sito – e’ stata di EcoStuff Romania, un’associazione ambientalista da sempre in prima linea su temi come il riciclo, la sostenibilita’ e l’economia green”. Le bottiglie di plastica “non devono finire in acqua – ha spiegato Radu Rusu, presidente dell’associazione – vogliamo sensibilizzare l’opinione pubblica circa le enormi quantita’ di rifiuti scaricati ogni giorno nei fiumi e negli oceani di tutto il mondo”. Infatti, conclude In a Bottle, la quantita’ di rifiuti dispersi nei nostri mari “e’ a dir poco allarmante. Gli ultimi studi parlano di 5.250 miliardi di pezzi di plastica distribuiti in tutti gli oceani per un peso complessivo di 269.000 tonnellate”.