Spazio: siglato accordo di cooperazione Italia-Francia

MeteoWeb

“I rapporti tra Italia e Francia sono i più lunghi e intensi nel campo della cooperazione in campo spaziale”

italia spazioProsegue il cammino di rafforzamento della cooperazione tra l’Agenzia spaziale italiana e il Centre National d’Etudes Spatiales: i rispettivi presidenti, Roberto Battiston e Jean-Yves Le Gall, hanno siglato un Protocollo d’Intesa per confermare la cooperazione bilaterale nel settore spaziale. La firma del documento s’inserisce nel quadro di un importante vertice intergovernativo tra Italia e Francia, guidato dal premier italiano Matteo Renzi e dal capo dell’Eliseo Francois Hollande, che si e’ tenuto oggi a Parigi. “I rapporti tra Italia e Francia – ha dichiarato Battiston – sono i piu’ lunghi e intensi nel campo della cooperazione in campo spaziale. La firma del Protocollo d’Intesa ne e’ una conferma: come di consueto, con il presidente del CNES Jean-Yves Le Gall, abbiamo ribadito i forti punti di convergenza, la chiara volonta’ di collaborazione e di continuita’ strategica. Oggi abbiamo voluto dare anche un segnale di forte attenzione allo sviluppo dell’alta formazione e a ulteriori opportunita’ sullo scambio di ricercatori, alla promozione della cooperazione nel settore industriale e all’istituzione di gruppi di lavoro per stimolare progetti comuni in risposta a bandi della Commissione Europea”. Telecomunicazioni Satellitari, Osservazione della Terra, Scienza, Lanciatori, Horizon 2020, Innovazione e trasferimento della tecnologia spaziale, Palloni stratosferici sono le aree di comune interesse definite all’interno del documento, il cui obiettivo e’ approfondirle e definire specifici accordi attuativi per ciascuna area d’intesa.