Valanghe in Alto Adige: 6 morti questo inverno

MeteoWeb

Sulla maggior parte delle montagne dell’Alto Adige il pericolo valanghe attualmente è marcato

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Con l’incidente, avvenuto nel primo pomeriggio in val Passiria, sale a sei il numero dei morti sotto le valanghe questo inverno in Alto Adige. La media e’ di cinque vittime l’anno, mentre il tragico record di undici morti e’ stato registrato nell’inverno 2009/2010, ricorda su Facebook Dieter Peterlin dell’ufficio meteorologico della Provincia di Bolzano. La causa degli incidenti di queste settimane e’ da ricercare proprio nelle modeste precipitazioni e nel forte vento che spesso soffia in montagna. La poca neve e’ stata cosi’ trasportata nei canaloni, dove il pericolo valanghe e’ particolarmente elevato. Sulla maggior parte delle montagne dell’Alto Adige il pericolo valanghe attualmente e’ marcato (grado 3 di 5). I punti maggiormente pericolosi sono, appunto, i recenti accumuli da vento su tutte le esposizioni. Nelle Alpi Sarentine e della Val di Non il pericolo valanghe e’ invece moderato (grado 2).