Allerta Meteo Emilia-Romagna: preallarme per allagamenti e mareggiate

MeteoWeb

Su tutta la regione rimane attivo fino alle 13 di venerdì lo stato di attenzione per vento, pioggia, temporali, stato del mare, neve, criticità idraulica ed idrogeologica

mareggiata01La Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha diffuso un allerta per maltempo a partire dalle 18 di mercoledì valido fino a domenica pomeriggio. Sono previste mareggiate sulla costa e possibili allagamenti tra Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. Il livello di guardia è alto soprattutto per i comuni già colpiti dal maltempo dei primi di febbraio. Sono possibili innalzamenti del livello dei fiumi con eventuale superamento della soglia 2, fenomeni di allagamento diffuso, movimenti franosi e, sulla costa, mareggiate, inondazioni del retrospiaggia, difficoltà per la navigazione. Su tutta la regione rimane attivo fino alle 13 di venerdì lo stato di attenzione per vento, pioggia, temporali, stato del mare, neve, criticità idraulica ed idrogeologica. Da questa sera si prevedono forti venti sui rilievi e in pianura e precipitazioni abbondanti soprattutto nelle macroaree Lamone-Savio, pianura di Forlì-Ravenna, Reno e Secchia-Panaro, con 40/60 millimetri complessivi in 24 ore. Sui rilievi le precipitazioni nevose potranno raggiungere quota 500-600 metri, con 20/40 centimetri nelle 24 ore).