Allerta Meteo Sicilia: “criticità arancione” domani su gran parte dell’isola, altre piogge torrenziali

MeteoWeb

Allerta Meteo Sicilia per domani, venerdì 27 febbraio: altre piogge torrenziali su tutta l’isola, Palermo e Messina le province più colpite

meteo siciliaE’ di nuovo allerta meteo al Sud Italia e anche in Sicilia, dove ha ricominciato a piovere oggi pomeriggio soprattutto nelle aree meridionali e occidentali della Regione: le precipitazioni si intensificheranno nel corso della serata e soprattutto domani, quando sono attese piogge torrenziali su gran parte dell’isola e soprattutto nelle zone settentrionali, tra le province di Palermo e Messina, dove potranno cadere oltre 150mm di pioggia. Precipitazioni intense e abbondanti con picchi fino a 100mm anche nelle province di Trapani, Agrigento, Caltanissetta, Enna e Catania, zone già funestate dal maltempo delle ultime settimane. Alti rischi di fenomeni di dissesto idrogeologico per i terreni già duramente provati dalle piogge torrenziali dei peggioramenti precedenti, in un 2015 da record storico per la Sicilia che si appresta a chiudere il primo trimestre dell’anno con accumuli superiori ai 1.000mm di pioggia in alcune località interne.

meteo siciliaEloquente il bollettino della protezione civile regionale. Le temperature diminuiranno e la neve tornerà a cadere sui rilievi oltre i 1.800 metri. Pioggia invece più in basso. C’è ancora molta neve oltre i 1.500 metri di quota sui rilievi, nonostante le piogge torrenziali dei giorni scorsi e il caldo scirocco che ha portato le temperature fino a +12/+13°C anche in alta montagna. I rilevamenti odierni del Corpo Forestale misurano 100cm a Monte Conca (Etna Nord), 97cm al Rifugio Sapienza (Etna Sud) e 83cm a Piano Battaglia (Madonie), valori davvero considerevoli per fine marzo, che andranno ulteriormente ad innalzarsi soprattutto sull’Etna con le nevicate dei prossimi giorni. Il maltempo, infatti, non sarà limitato alla giornata di domani ma continuerà anche sabato nelle prime ore del mattino prima di un deciso miglioramento. Per monitorare la situazione in tempo reale ricordiamo le pagine del nowcasting di MeteoWeb: