Alluvione in Corsica, bilancio sempre più grave: c’è anche un disperso

MeteoWeb

Ieri le autorità della regione avevano aumentato il livello di allerta, ma oggi pomeriggio le piogge dovrebbero iniziare a diminuire

corsica 58Due persone sono morte e un’altra risulta dispersa a seguito delle inondazioni provocate dalle forti piogge che hanno colpito la Corsica nelle ultime ore. Un uomo di 56 anni è stato trovato morto la notte scorsa dai vigili del fuoco in un campo inondato da un torrente a circa 300 metri dalla sua casa nel villaggio di Oletta. Quando i pompieri si sono recati nell’abitazione per informare la moglie dell’uomo dell’accaduto, hanno trovato la casa vuota. Il cadavere della donna è stato rinvenuto successivamente a circa 100 metri da dove era morto il marito. Secondo gli investigatori, la donna era uscita di casa nel tentativo di aiutare il marito. Un’altra persona risulta dispersa sull’isola dopo che la sua auto è stata trascinata dalle acque di un fiume su un ponte nella cittadina di Biguglia, a sud di Bastia. Ieri le autorità della regione avevano aumentato il livello di allerta, ma oggi pomeriggio le piogge dovrebbero iniziare a diminuire.