Ambiente, Calabria: concluso il recupero di campioni d’acqua nel Tirreno cosentino

MeteoWeb

L’operazione è stata richiesta dalla procura di Paola per comprendere lo stato di salute delle acque

mareggiate (22)I sub della Guardia costiera hanno concluso l’operazione di recupero dei campioni di acqua e di sedimenti marini lungo il Tirreno cosentino. L’operazione e’ stata richiesta dalla procura di Paola per comprendere lo stato di salute delle acque, della flora e della fauna della zona dopo la scoperta di alcuni tonnetti risultati contaminati catturati in mare. Nei prossimi giorni gli uomini della guardia costiera con l’ausilio del personale dell’Asp e dell’Arpacal di Cosenza procederanno al prelievo di campioni di pesce da analizzare alla ricerca di eventuali contaminazioni chimiche. L’intera operazione dovrebbe concludersi non prima di due mesi.