Cina: terremoto nell’est del Paese, 2 morti e 13 feriti

MeteoWeb

L’epicentro del sisma nella città di Fuyang, dove oltre 10 mila abitazioni sono state danneggiate

sismografo1Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 della scala Richter si e’ verificata ieri nella Cina orientale alle 14.13 (ore 7.13 italiane). Due persone sono morte e 13 sono rimaste ferite. Lo rende noto l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua. L’epicentro del sisma nella citta’ di Fuyang, dove oltre 10 mila abitazioni sono state danneggiate. La Cina e’ una zona di alta attivita’ sismica anche se molti movimenti tellurici si verificano nella zona occidentale del Paese, Tibet e province vicine.