Disastro Germanwings: recuperati tutti i corpi delle vittime

MeteoWeb

Gli inquirenti sono ancora impegnati nella ricerca della seconda scatola nera

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Le operazioni di recupero dei corpi delle vittime della sciagura dell’Airbus di Germanwings sono terminate. Lo ha annunciato la gendarmeria francese. “Non ci sono poù corpi sul luogo dell’incidente. Domani venti militari provvederanno al recupero degli effetti personali”, ha dichiarato il colonnello Jean-Marc Menichini. Menichini ha inoltrre fatto sapere che gli inquirenti sono ancora impegnati nella ricerca della seconda scatola nera dell’A320 precipitato il 24 marzo sulle Alpi francesi con 150 persone a bordo.