E’ tornata l’ora legale, polemiche tra favorevoli e contrari: risparmi presunti e reali, vantaggi e svantaggi

MeteoWeb

Nella notte è tornata l’ora legale, si ripetono anche quest’anno le storiche polemiche tra favorevoli e contrari

ORA LEGALE 25  CURIOSITA'E’ tornata oggi l’ora legale, ma fa davvero risparmiare? Stando ai dati diffusi dalla società energetica Terna, l’adozione dell’ora legale genera notevoli risparmi energetici e sulla base di essi c’è chi propone di pensionare definitivamente la vecchia ora solare per adottare l’ora legale tutto l’anno. Tra i maggiori promotori dell’iniziativa c’è la Codacons che da anni porta a supporto della sua battaglia i risultati di un sondaggio del 2008, in cui l’80% degli italiani si sarebbe detto d’accordo al pensionamento dell’ora solare.

ora legaleC’è poi chi, drasticamente, ha deciso di abolire completamente l’ora solare: è la Russia, con un provvedimento del 2011. La motivazione con cui l’allora presidente Dmitrij Medvedev fece passare la nuova legge è che il cambio di ora nel corso dell’anno causerebbe stress nella cittadinanza. Se il cambio d’orario sembrava andare per il meglio, l’idillio durò solo fino all’arrivo del primo inverno, quando i cittadini di Mosca si accorsero, di colpo, che il sole da loro sorgeva intorno alle 10 di mattina, mentre a San Pietroburgo faceva capolino addirittura alle 11 passate. Dopo tre inverni trascorsi a svegliarsi nel pieno della notte, ora in molti hanno capito che anche col risparmio non si deve esagerare, chiedendo a gran voce il ripristino della cara, vecchia, ora solare.

Ora legale marzo 2015 info meteoweb 02Gli americani, invece, hanno il problema contrario, dato che dal 2005 l’ora legale negli Stati Uniti è stata allungata fino a 8 mesi, dalla seconda domenica di marzo alla prima di novembre. Gli scettici sostengono che quella che è stata spacciata dal governo come una manovra ecologista è, in realtà, una bieca operazione speculativa, promossa dalle “lobbie del tempo libero”, produttori di barbecue, attrezzature sportive, materiale per il fai da te che, anticipando l’entrata in vigore dell’ora legale, hanno tutto da guadagnare, con più ore di luce da dedicare ai passatempi preferiti: mangiare, giocare a golf, fare del bricolage. Chi viaggia per il mondo deve conoscere bene gli orari dei vari paesi, tenendo presente che l’ora legale, il cui nome internazionale è Daylight Saving Time, letteralmente “tempo per il risparmio della luce”, non è adottata da tutti i Paesi.

infografica-ora-legale-620x350Essa viene applicata nelle modalità indicate per l’Italia a tutti i Paesi membri della Comunità europea, mentre Paesi come Cina , Maldive, India, Thailandia, Tunisia, Zanzibar, Mauritium, Madagascar, Seychelles, Filippine, Egitto non hanno l’ora legale. Nell’emisfero australe il periodo di applicazione dell’ora legale è invertito rispetto all’emisfero boreale, come l’Australia dove l’ora legale parte ad ottobre e finisce a marzo. Inoltre non applicano l’ora legale i territori di: Queensland, Northern Territory and Western Australia. Il Brasile presenta tre differenti fusi orari e non tutte le regioni al suo interno applicano l’ora legale. La Russia, come detto poc’anzi, ha deciso dal 2011 di mantenere per tutto l’anno solo l’ora legale in luogo di quella solare.