Ebola: in Sierra Leone la popolazione dovrà stare in casa 3 giorni

MeteoWeb

Tutti gli abitanti della Sierra leone dovranno restare a casa per tre giorni

ZumaPress
ZumaPress

Il presidente della Sierra Leone Ernest Koroma ha ordinato oggi a tutta la popolazione del paese di restare chiusa in casa dal 27 al 29 marzo per cercare di arginare l’epidemia di febbre emorragica Ebola.
“Tutti gli abitanti della Sierra leone dovranno restare a casa per tre giorni, dal 27 al 29 marzo” ha detto il leader in un messaggio alla nazione.
Una precedente misura, annunciata giovedì dalle autorità, aveva limitato il confinamento alla sola regione di Freetown e alle zone nord del paese.