Eclissi solare, Gran Bretagna: scolaresche nei prati ma nuvole e smog la oscurano

MeteoWeb

Il culmine dell’eclissi a Londra e’ previsto attorno alle 9,30 ore locali (le 10,30 del mattino in Italia)

ECLISSI SECOLO 2Chi si aspettava di vedere l’eclissi solare da Londra rimarra’ probabilmente molto deluso per una coltre nuvolosa e per lo smog che coprono al momento la capitale britannica. Un mix di bassa pressione, una perturbazione proveniente dall’artico e un inquinamento superiore alla media rendono infatti al momento praticamente impossibile scorgere il sole, per la delusione dei tanti studenti delle scuole di ogni grado che hanno organizzato una mattinata all’aperto e dei tanti londinesi che da questa mattina affollano le aree collinari della metropoli inglese per osservare il fenomeno. Il culmine dell’eclissi a Londra e’ previsto attorno alle 9,30 ore locali (le 10,30 del mattino in Italia) con una copertura del sole pari all’84%. Il servizio meteorologico nazionale, il Met Office, ha fatto sapere che gran parte del Regno Unito al momento si trova nelle stesse condizioni. E la delusione imperversa anche nel nord del Paese, in Scozia, dove il disco solare verra’ oscurato per oltre il 90%, ma dove appunto il cielo e’ al momento di un grigio plumbeo. Al di la’ delle avversita’ del cielo, a Londra e in tutto il Regno Unito sono comunque stati organizzati tantissimi eventi per celebrare il raro fenomeno.