Maltempo Abruzzo: manutenzione “odiata”, ora si fanno i conti con 230 frane

MeteoWeb

“La situazione è difficile, ma le istituzioni sono nate per questo: lavorare per il territorio e per risolvere i problemi”

frana02“Stiamo lavorando per realizzare un vero ed efficace programma di reazione alle 230 frane che ci sono state in questa fase di maltempo nella nostra regione. Sarebbero potute pero’ essere anche di meno, se non ci fosse stato un odio per la manutenzione del nostro territorio negli ultimi dodici anni”. Lo ha detto il presidente della Regione Luciano D’Alfonso, al termine della conferenza stampa tenutasi questa mattina a Pescara, a Palazzo di Citta per parlare del progetto di rilancio di alcuni simboli storici del capoluogo adriatico. Facendo riferimento agli ultimi eventi franosi che hanno riguardato il teramano e il pescarese, il Governatore, che nei giorni scorsi aveva incontrato i vertici della Protezione Civile a Roma, ha poi aggiunto: “La situazione e’ difficile, ma le istituzioni sono nate per questo: lavorare per il territorio e per risolvere i problemi”.