Maltempo in Abruzzo, nuove frane sulle condotte: in 30.000 senz’acqua

MeteoWeb

franeCirca 30mila persone residenti in dieci comuni del pescarese e del teramano sono di nuovo senza acqua a causa di due nuove rotture sull’adduttrice Tavo Nord, in seguito a movimenti franosi registrati a Farindola (Pescara), in contrada Rigo e in contrada Macchie. Si tratta almeno della sesta rottura della stessa condotta nel giro di poche settimane. I tecnici dell’Aca sono al lavoro e, salvo complicazioni, l’erogazione idrica dovrebbe essere ripristinata in nottata. I comuni interessati dai disservizi sono: Atri, Castilenti, Montefino, Castiglione Messer Raimondo, Arsita, Bisenti (Teramo), Citta’ Sant’Angelo, Elice, Farindola e Penne (Pescara).