Maltempo in Campania, guasti su tre linee ferroviarie

MeteoWeb

ferroviaIl maltempo, questa mattina, ha causato guasti su tre linee ferroviarie della Campania. La circolazione è rallentata dalle prime luci dell’alba e fino a mattina inoltrata, a causa di anormalità nel funzionamento dei sistemi per la gestione e controllo del traffico ferroviario dovute a scariche atmosferiche. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, si legge in una nota, hanno lavorato intensamente per ripristinare l’efficienza degli apparati tecnologici. Sulla linea ‘Napoli – Salerno’ la circolazione è tornata progressivamente alla normalità dalle 9.30, dopo i guasti che a partire dalle 5.30 hanno interessato entrambi i sensi di marcia. Coinvolti 37 treni, di cui 24 in servizio regionale, con ritardi fino a 90 minuti. Sulla linea ‘Caserta-Foggia’, fino alle 10.40, i guasti hanno impedito il regolare funzionamento dei passaggi a livello tra Maddaloni Superiore e Caserta, causando un ritardo di circa 20 minuti a un Frecciargento e fino a oltre un’ora e mezzo a cinque treni regionali. Sulla linea ‘Salerno-Mercato San Severino’, dove è stato necessario sospendere la circolazione, 7 corse regionali sono state cancellate e sostituite con autobus.